Brick Lane e Shoreditch sono due zone di Londra che non ero mai riuscito a visitare nei miei precedenti viaggi e ne sono rimasto davvero entusiasta. Li ho visitati di domenica mattina quando le loro strade pullulano di artisti e di gente alla ricerca dell’affare migliore nei mercatini dell’usato.



shoreditch

brick lane shoreditch

Shoreditch può essere considerato un po’ il quartiere degli artisti di Londra, con locali cool e mercatini caratteristici. Situato nell’East End, zona orientale della capitale inglese, è uno dei quartieri che ha mutato maggiormente il proprio aspetto negli ultimi venti anni. Da luogo malfamato, in cui imperavano gli scontri tra gang e lo spaccio di droga, a quartiere di artisti e studenti, tra i più gettonati.

È a tutti gli effetti l’esempio più rappresentativo di come Londra riesca a mutare in continuazione, adattandosi allo scorrere del tempo, offrendo sempre nuovi input.

zone cool londra

street art london

Distante pochi minuti a piedi dalla stazione di Liverpool Street, Shoreditch è il quartiere della street art dove troverete graffiti un po’ ovunque, firmati anche da artisti di fama internazionale come Banksy. Tra le sue opere più famose: l’angelo col giubbetto anti-proiettile di Old Street e il ratto gigante all’angolo di Paul Street ed Old Street.

Ampia l’offerta di bar e discoteche che animano la sua nightlife: da The Ten Bells, al numero 84 di Commercial Street, che conserva la classica atmosfera vittoriana, a Hawksmoore Spitalfields, dove non si entra senza prenotazione. Tra i club notturni come non citare The Old Blue Last, considerato uno dei locali più cool del mondo; Cargo, al numero 83 di Rivington Street; e XOYO, che ospita alcuni tra i dj più celebri al mondo.

9 cose imperdibili da fare a Londra

Shoreditch è un quartiere vibrante che sprigiona energia da tutti i pori. Passeggiare qui è davvero rigenerante. E già che vi trovate, fate un salto a Brick Lane, da sempre meta di flussi migratori provenienti soprattutto dall’Asia.





brick lane market

La domenica è decisamente il suo giorno con il Brick Lane Market, che risale all’epoca della prima immigrazione ebraica, e che oggi viene preso d’assalto da inglesi e turisti. Si trova un po’ di tutto, dal vintage ad oggetti di artigianato, dall’arredamento alle stoffe, ma anche pietanze gastronomiche tipiche di varie parti del mondo.

quartiere artisti londra

Un altro mercato da non perdere la domenica è il Sunday UpMarket, organizzato all’interno del vecchio birrificio Old Truman Brewery, in un ambiente su due piani dove si trovano capi di abbigliamento di giovani designer, stampe, oggetti vintage e di artigianato.

Insomma se state programmando un viaggio a Londra vi consiglio di dedicare una giornata alla scoperta delle nuove zone cool di Brick Lane e Shoreditch. Maggiori informazioni potete trovarle sul sito Visit Britain.

shoreditch brick lane

Commenti

commenti