maratona-new-york2

Dopo la tragica edizione dell’anno scorso, annullata a causa dei gravi danni riportati dalla città di New York per via del passaggio dell’uragano Sandy, la grande mela si prepara per una nuova edizione della sua celebre maratona.

906939-15119099-640-360La ING New York City Marathon si correrà il prossimo 3 novembre e si preannuncia un’edizione da record dopo lo stop dell’anno scorso. Il più spettacolare evento sportivo del mondo vedrà la partecipazione di oltre 50.000 persone, professionisti e corridori amatoriali, che si daranno battaglia per arrivare fino al traguardo finale, con oltre 2 milioni di spettatori pronti ad acclamarli. Un percorso di ben 42 km e 195 metri che parte dal Ponte di Verrazzano, a Staten Island, attraversa i diversi quartieri di New York, passando per Brooklyn, Queens, Bronx, fino ad arrivare al traguardo finale di Central Park nel pieno centro di Manhattan.

La storia della maratona di New York risale al 1970, quando fu organizzata una prima gara con 127 atleti all’interno di Central Park. Negli anni, con il crescere della notorietà dell’evento e con l’aumento del numero di corridori e spettatori, si decise di allungare il percorso, includendo tutti e 5 i quartieri di New York. Da allora la sua fama è cresciuta sempre di più fino a renderla l’evento mondiale che è oggi!

maratona_newyork12

NYC Marathon

[banner network=”adsense” type=”default”]

Commenti

commenti