[banner network=”adsense” type=”default”]Buon lunedì e buona settimana da World Trips! Oggi voliamo in Indonesia che attualmente si trova in gravi difficoltà a causa dell’eruzione del vulcano Kelud, nella zona orientale di Giava. Interi villaggi, aeroporti, strade, vie di comunicazione sono state coperte da quasi 4 cm di cenere obbligando oltre 200mila persone all’evacuazione, a causa dell’aria irrespirabile. Secondo fonti locali, l’eruzione ha già causato 2 morti e la cenere vulcanica è arrivata fino a 200 km di distanza.

Si conta che dal XVI secolo ad oggi, le eruzioni del Kelud abbiano causato circa 15mila morti, di cui 10mila solo nel 1568, per un paese, l’Indonesia, che si trova sulla cosiddetta “cintura di fuoco del Pacifico”, con circa 130 vulcani attivi.

kelud vulcan

 10

 3

 7

 

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]

Commenti

commenti