2349196-montebianco

Una curiosa scoperta è stata realizzata sul Monte bianco. Un giovane turista francese, durante un’escursione sul ghiacciaio del Bossons, versante francese del monte più alto d’Europa, si è imbattuto in una piccola scatola metallica che alla sua apertura ha stupito il giovane per il suo contenuto. Al suo interno, infatti, vi erano diversi sacchetti con impressa la scritta “Made in India”, che contenevano tutta una serie di pietre preziose come zaffiri, smeraldi e rubini. Il valore stimato si aggira tra i 150.000 e i 240.000 euro.

pietre-gemme-preziose-poteri-simboliMolti dubbi avvolgono la provenienza di queste gemme. Si ritiene che, data la scritta impressa sui sacchetti, possano provenire da due aerei indiani che negli anni’50 si erano schiantati proprio in quelle zone. Si tratterebbe di un aereo precipitato nel 1950, proveniente da Bombay e diretto a Londra, con a bordo anche la Principessa di Malabar, nel quale incidente persero la vita 58 persone. Sedici anni dopo, poi, il 24 gennaio 1966, a precipitare fu un Boeing 707 dell’Air India, proveniente da Bombay e diretto a New York, in cui persero la vita 117 persone. Da allora i ritrovamenti di oggetti vari appartenenti agli sfortunati viaggiatori sono stati numerosi.

Un comandante della gendarmeria francese, che ha preso in custodia il “tesoro”, ha spiegato che “nel caso non si riesca a trovare il legittimo proprietario, le gemme potranno essere consegnate al giovane alpinista”.

[banner network=”adsense” size=”300X250″ type=”default”]

Commenti

commenti