Personalmente non amo particolarmente il caldo e anzi soprattutto in inverno non amo ricercare il sole e il mare. Non tutti la pensano così, anzi, secondo un recente sondaggio, la maggior parte delle persone che partiranno durante le vacanze natalizie, si dirigeranno in luoghi di mare, alla ricerca di sole e caldo.

In effetti, per tutti gli irriducibili della tintarella, o semplicemente per tutti coloro che non amano il freddo, le opportunità sono numerose. Il celebre sito di viaggi Skyscanner ha selezionato alcune mete sparse per tutto il mondo:

FormatFactoryFormatFactoryDSC06187

ISOLE SEYCHELLES

Come i lettori di World Trips sanno, ci sono stato lo scorso anno e devo dire che sono state una scoperta molto piacevole. La natura incontaminata è ciò che colpisce maggiormente, anche le strutture alberghiere si sono perfettamente inserite nel paesaggio e non danno fastidio più di tanto. Le Seychelles sono un arcipelago di 115 isole, alcune delle quali disabitate, immerse nel blu dell’Oceano Indiano, a circa 1500 km dalle coste africane. L’isola principale, Mahè, che si estende per circa 155 chilometri quadrati, può essere girata in auto in non più di due ore, alla scoperta della sua fitta vegetazione e delle splendide spiagge di fine sabbia dorata. Le isole sono famose anche per la natura incontaminata che le caratterizza forse dovuta al fatto che la civiltà umana vi dimora stabilmente solo dalla fine del ‘700 con l’invasione francese, dopo che le isole erano state scoperte dall’esploratore portoghese Vasco da Gama nel 1502. Gli uomini, quindi, hanno avuto poco tempo per danneggiare ciò che la natura aveva conservato intatto. Se volete scoprire qualcosa in più sulle Seychelles, potete LEGGERE QUI.

FormatFactoryDSC02273

SHARM EL-SHEIK

Ci sono stato diverse volte, anche se non ne ho mai parlato su World Trips. Non è una delle mie mete preferite, soprattutto per la troppa folla dei periodi clou, si tratta, però, di una meta a costi contenuti, non lontana dall’Italia, dove poter conciliare il mare, il sole e magari una visita a siti turistici poco lontani o una gita nel deserto. Non ha subito grandi contraccolpi nemmeno dopo gli scontri del Cairo, dimostrando di essere davvero una realtà a parte.

SRI LANKA

Non ci sono stato ma ho visto delle foto meravigliose di alcuni amici. Scoprite la meravigliosa spiaggia di Unawatuna e godetevi lo spettacolo del sole che tramonta nelle acque dell’Oceano Indiano. Tra le possibili tappe ci sono le località di Mirissa e Tangalle, in cui potrete facilmente vedere le tartarughe marine che vanno a deporre le uova.

MAURITIUS

Questa ex colonia britannica è un vero gioiellino ed è celebre, tra le altre cose, per la spiaggia di Flic en Flac, nei cui fondali è possibile esplorare la “cattedrale”, una maestosa architettura rocciosa sommersa. Nelle piccole città troverete etnie e culture che si intrecciano perfettamente. Il periodo da evitare, perché troppo caldo e umido, è quello che va da febbraio ad aprile.

FormatFactorythailandia-savadicaaaa2521252125212521596

THAILANDIA

Ah, che dire della Thailandia?! Forse uno dei miei viaggi invernali più belli. Immancabile una tappa a Bangkok, bastano 2/3 giorni, poi, ci si posta in una delle tante isole facilmente raggiungibili con l’aereo. Io sono stato a Phuket, dove ho trascorso l’ultimo dell’anno. Se vi stanca il delirio che si respira in questa piccola località, spostatevi nel Mar delle Andamane, alla scoperta delle isole Phi Phi, un vero paradiso in terra. La spiaggia di Maya Bay, quella del film con Leonardo di Caprio, per intenderci, anche se affollata di turisti è davvero da mozzare il fiato per la sua bellezza. Capodanno è il periodo perfetto! I mesi migliori, infatti, vanno da novembre a febbraio. Se volete scoprire qualcosa in più sulla Thailandia, LEGGETE QUI!

FormatFactoryIM000084

CUBA

La splendida isola di Cuba è un luogo magico che unisce il fascino indiscutibile della sua storia e mare e spiagge da sogno. La sua popolazione, nonostante le sofferenze e le privazioni subite, è tra le più ospitali e accoglienti del mondo. Non fermatevi alle spiagge ma fate un salto all’Avana, la capitale, una perla che merita la vostra attenzione per la sua atmosfera. Da non perdere una visita alla Bodeguita del Medio.

FormatFactoryTulum

MESSICO

Il messico conquista un posto d’onore tra le mete Top dell’inverno al caldo. Un perfetto mix di sole, mare e spiagge misto a tanti tesori archeologici da scoprire, situati nemmeno troppo lontano dalle principali destinazioni turistiche. Questa è una terra che non delude e in cui il sole non manca mai: Cancun, Playa del Carmen, Tulum, Puerto Morelos, Puerto Escondito e Zicatela sono solo alcune delle spiagge in cui potrete rilassarvi. Perché non pensare, poi, ad una visita della capitale Città del Messico, una città davvero interessante. Scoprite di più sul Messico, CLICCANDO QUI!

BAHAMAS

A pochi km da Miami, nel mezzo dell’Oceano Atlantico, poco lontano da Cuba…eccoci alle Bahamas, un sogno per tanti. Lasciatevi conquistare da spiagge a sabbia rosa, acque trasparenti con fondali incredibili e resort da sogno. Qui potrete ammirare specie rare, come l’iguana delle Bahamas e i fenicotteri rosa, o fenomeni geologici spettacolari, come i Blue Hole, che sono meravigliose grotte sommerse piene di cunicoli e stalattiti. New Providence è l’isola principale e Nassau è la capitale: qui andate a comprare un souvenir originale allo straw market, il mercato della paglia, che vale la pena vedere. Da non perdere: l’isola di San Salvador in cui nel 1492 approdò Cristoforo Colombo.

FormatFactoryDubai07-061-770x375

DUBAI

Bè che dire di Dubai…la città con la torre più alta del mondo e al suo interno l’ascensore più veloce del mondo (65 km/h), l’hotel più lussuoso, la metropolitana più lunga, l’aereoporto più grande, le isole artificiali più estese e, tra le molteplici cose, unica città nel deserto ad avere una pista di sci al chiuso con neve “vera”. Secondo solo ad Abu Dhabi, Dubai è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Da non perdere una visita del Burj Al-Arab, l’albergo a forma di vela con 8 stelle (anche se attualmente gliene sono riconosciute 5) situato su un’isola artificiale collegata alla Jumeirah Beach da un ponte di 280 metri. Proprio quest’anno compie 15 anni e nonostante la città corra veloce verso nuovi record, resta uno degli edifici più iconici. MAGGIORI INFORMAZIONI QUI!

FIJI

Nel mezzo dell’Oceano Pacifico, facente parte dell’Oceania, è il luogo perfetto per tutti coloro che sono alla ricerca di un paradiso naturale e poco più. Nel senso che, un po’ come le Seychelles, sono isole in cui si vive di giorno, tra spiagge incontaminate e natura lussureggiante. Viti Levu è l’isola più grande dell’arcipelago, che conta poco più di trecento isolotti, ed è la più turistica. Molto bello anche il gruppo delle Mamanuca e delle Yasawa, tutte da scoprire, incontaminate e più selvagge.

Insomma come vedete, anche d’inverno, le mete dove potersi rilassare al sole, immergendosi in un mare da sogno, sono davvero tante…basta solo scegliere!