Si è appena concluso un lungo tour dell’Italia, da nord a sud, durante il quale l’Ente del Turismo Francese ha presentato tutte le sue novità per questo nuovo anno, segnalando 20 buone ragioni per scegliere la Francia come propria destinazione turistica nel corso del 2020.



francia nel 2020

Nel 2019, la Francia ha segnato un record di ben 86.9 milioni di visitatori, attestandosi come paese europeo più visitato al mondo, grazie al record di presenze registrate da Parigi, Lourdes e Marsiglia. Questo nuovo anno parte all’insegna di un “viaggio attraverso tutto il paese”come afferma Frédéric Meyer, direttore di Atout France Italia“con una ricchezza unica di proposte e idee nel segno del rispetto della natura, del verde, della sostenibilità. Un tema, quello green, sempre più attuale, con cui dobbiamo fare i conti e che fa da filo conduttore alla nostra attività.”

Ma quali sono queste 20 buone ragioni per scegliere la Francia nel 2020?!

Tra le 20 buone ragioni per scegliere la Francia, ci sono tanti appuntamenti da non perdere: dal Festival dell’Impressionismo in Normandia a Lille capitale mondiale del design, dal Tour de France all’Anno del Fumetto che si celebrerà in tutta la Francia, e ancora i 10 anni del Centre Pompidou a Metz, i 60 anni di Jazz a Juan, i 30 anni del Mamac a Nizza. Ci sarà spazio anche per riscoprire il nuovo volto di Marsiglia o quello di Montpellier che si trasforma nel segno della contemporaneità, vivere le emozioni di Nantes, le scoperte nel Vaucluse, le sorprese dell’Occitania e potrei continuare all’infinito…

francia nel 2020

Côte d’Albatre Fécamp © V. Joannon D. Dumas CRT Normandie-© V. Joannon D. Dumas CRT Normandie

In particolare, ci sono alcune destinazioni che mi affascinano davvero tanto e che spero di riuscire a visitare nel corso di questo 2020. La prima è sicuramente la Normandia dove, dal 3 aprile al 6 giugno, si svolgerà la quarta edizione del Festival dell’Impressionismo. Una regione che affascina per i suoi paesaggi da fiaba con luoghi iconici come Mont Saint Michel o le scogliere di Etretat, ma anche per la sua storia, dal momento che furono proprio le sue spiagge ad ospitare lo sbarco degli alleati durante la Seconda Guerra Mondiale.

Port Honfleur © Von Pelchrzim-© Von Pelchrzim

Non soltanto Impressionismo, però, perché sulla Costa d’Alabastro si svolge dall’1 al 5 luglio 2020 “Fécamp Grand’Escale”, una grande festa marittima organizzata dalla città di Fécamp, per celebrare il suo patrimonio marino con parate di grandi velieri, mostre, conferenze e concerti di canzoni marinare.

francia nel 2020

Côte d’Albatre Fécamp © V. Joannon D. Dumas CRT Normandie-© V. Joannon D. Dumas CRT Normandie

Intramontabile, poi, il fascino di Nizza con il suo celebre lungomare, Mentone, con i suoi limoni, e Cannes. Proprio Cannes, con i suoi 300 giorni di sole all’anno, una baia magnifica e una flora abbondante, si presenta come un anfiteatro aperto sul mare. Da non perdere le Isole di Lérins, situate proprio di fronte alla Croisette: Saint- Honorat e Sainte-Marguerite, che possono rappresentare una valida ed originale alternativa agli itinerari più comuni.

Insomma la Francia vi aspetta anche nel 2020 con le sue infinite proposte di viaggio!

Si ringrazia l’Ufficio del Turismo di Nizza, Cannes e Normandia per le foto.

www.france.fr

visitare francia nel 2020

Commenti

commenti