Tra le cose da vedere a Chicago c’è sicuramente il Millennium Park con le sue numerose opere d’arte. Come ogni grande metropoli che si rispetti, anche Chicago ha il suo polmone verde, si chiama Grant Park, a due passi dal Loop, ed include il celebre Millennium Park, tappa immancabile di un soggiorno in città.

Nato da un’idea dell’allora sindaco Daley, venne inaugurato nel 2004, conferendo a questo angolo di Chicago, una nuova vita, al punto da essere considerato oggi come una delle zone più lussuose della città.

Non si tratta di un semplice parco ma di un vero e proprio museo a cielo aperto perché è stato riempito di attrazioni che sono allo stesso tempo delle opere d’arte. A partire dal Jay Pritzker Pavilion, una struttura avveniristica opera dell’architetto Frank Gehry, dove si svolgono eventi e spettacoli e che può ospitare fino a 5000 persone a sedere.

Degna di nota è la Crown Fountain, opera di Jaume Plensa che si presenta formata da due torri di vetro alte 15 metri poste l’una di fronte all’altra che proiettano volti di cittadini dalla cui bocca sgorga acqua. Molto affascinante soprattutto di notte quando sono illuminate a giorno. Non lontano, ecco il Lurie Garden con i suoi 2.5 acri di piante tipiche delle pianure dell’Illinois.

L’opera più famosa, però, l’ho lasciata per ultima ed è sicuramente la Cloud Gate, anche se in molti la conoscono col nome di the Bean, il fagiolo, per via della sua particolare forma. Simbolo indiscusso di Chicago, è un’opera in acciaio dal peso di oltre 110 tonnellate, realizzata dall’artista Anish Kapoor, che riflette non solo la folla sempre (troppo!) numerosa ma anche lo splendido skyline della città. Immancabile scattare una foto ricordo qui sotto!

Il Millennium Park è stato costruito su un parcheggio interrato e su una grande ferrovia, per questo è stato totalmente pedonalizzato. Da qui, l’esigenza di costruire il BP Bridge, un ponte sopraelevato a forma di serpente, necessario per coprire le ben otto corsie di Columbus Drive.

Insomma se decidete di visitare Chicago, dovete sicuramente concedervi del tempo per scoprire il Millennium Park e le sue opere d’arte!

Commenti

commenti