Alla vigilia del mio viaggio nella windy city, tutti mi dicevano di non perdere assolutamente il tour in battello tra i canali di Chicago per scoprire l’architettura della città. Così, nonostante il freddo quasi polare, ho deciso di non perdermi questa occasione.

Ai piedi del DuSable bridge, si trova il punto di partenza della crociera che vi porterà a scoprire Chicago dal fiume, ammirando la sua caratteristica architettura. Il tour che vi consiglio si chiama Chicago Architecture Foundation River Cruise aboard Chicago’s First Lady Cruises, nome un po’ lungo ma utile per permettervi di riconoscere questo che è il tour ufficiale più completo e originale.



Considerato tra i 10 migliori tour in assoluto degli Stati Uniti, la crociera sul Chicago River è davvero un must sia per gli abitanti della città che per i turisti. In 90 minuti vi verrà raccontata la storia di Chicago passata da piccolo insediamento ad una delle città più grandi del mondo in meno di 100 anni.

L’obiettivo di questa crociera è raccontare l’architettura della città, dare un’anima ai tanti grattacieli che a prima vista possono sembrare tutti uguali ma che in realtà nascondono storie e stili diversi. Si passa dallo stile Art Decò a quello internazionale, dal modernista al post moderno, ce n’è davvero per tutti i gusti. Osservarli nella loro maestosità dal basso, quasi dalle fondamenta, vi permetterà di godere di scorci insoliti perfetti per scattare fotografie originali. Passare, poi, sotto i numerosi ponti che collegano le due rive del fiume, è un altro di quei must irrinunciabili in un tour di Chicago.

La crociera che parte dal molo ai piedi del Michigan Avenue Bridge, si snoda lungo il ramo nord del Chicago River fino all’East Bank Club, e poi verso sud oltre la Willis Tower, passando per la Tribune Tower, un edificio neo-gotico costruito nel 1925, dagli edifici IBM e USG fino alla Fulton House e al Citicorp Center con tappa finale al vecchio edificio dell’Ufficio postale, occasione imperdibile per ammirare le opere di architetti come Mies van der Rohe, Helmut Jahn e Skidmore, Owings e Merrill.

A curare questa crociera sono: la Chicago Architecture Foundation, un’organizzazione no profit fondata nel 1966, che si occupa di diffondere quanto più possibile la storia della città con tour, mostre ed eventi per tutte le età; e la Chicago’s First Lady Cruises, che detiene una delle migliori flotte di battelli, in grado di ospitare fino a 250 passeggeri.




Commenti

commenti