Torno a raccontare dei tanti tesori napoletani sparsi per la città di Napoli e a volte poco noti. Questa volta vi porto a scoprire il Museo Civico Gaetano Filangieri, a pochi passi dal Duomo di Napoli!

La sala Carlo Filangieri accoglie tutti i visitatori con le volte da lasciare incantati e le pareti rivestite da mosaici a fondo oro dell’Atelier Salviati di Venezia, che riportano nomi e stemmi della casata.


Questo antico palazzo di Napoli che, prima di divenire museo civico portava il nome di palazzo Como, ha una lunga storia alle spalle. Nel settecento rischiava di essere abbattuto come tanti altri palazzi del quartiere che ostruivano quella che sarebbe divenuta via Duomo. Invece di abbatterlo, però, si decise di far arretrare la facciata di circa 20 metri, smontando mattone per mattone, permettendo così che il palazzo sopravvivesse ai cambiamenti che in quel periodo stavano interessando la città. Ad occuparsi di questo lavoro fu il Municipio di Napoli il quale, però, non aveva pensato a sistemare gli interni e a che uso poter destinare i locali. A questo punto entra in gioco il principe Gaetano Filangieri, grande sostenitore della funzione sociale dell’arte, dei musei e del collezionismo privato che, verso la metà dell’ottocento, in soli sei anni, realizzò il ripristino e l’adeguamento museale del quattrocentesco palazzo Como. Rappresentò un regalo alla città e venne aperto al pubblico col nome di Museo Civico Gaetano Filangieri nel novembre 1888.

museo civico gaetano filangieri

Dopo alterne vicende, chiusure e riaperture, il museo è stato affidato all’attuale direttore Gianpaolo Leonetti che lo ha riaperto, dopo 13 anni, nella primavera del 2012.

Oltre alla sala Carlo filangieri al piano terra, dove sono conservate anche armi antiche del XIV° secolo, al primo piano si trova la Sala Agata, un vero gioiello che vi invito a scoprire!

INFORMAZIONI UTILI:

Museo Civico Gaetano Filangieri si trova in Via Duomo, 288 – Napoli

Orari di apertura:

dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 16.30
sabato e domenica dalle ore 10 alle 17.30

museo civico gaetano filangieri

IMG_8167

IMG_8170

Commenti

commenti