Che Natale sarebbe senza luci e mercatini natalizi?!? In un precedente articolo vi ho parlato dei mercatini natalizi in Austria, ed oggi mi concentrerò esclusivamente su quelli di Vienna. Si trovano ovunque, dietro ogni angolo, in ogni piccola piazza, lungo le strade principali e nelle vie più nascoste, ce ne saranno almeno dieci sparsi per la città.

IMG_7559

Il principale è quello di Rathausplatz, ovvero la piazza del Municipio, dove all’ombra dell’imponente e affascinante costruzione, trovano posto più di 150 bancarelle che vendono sia le specialità culinarie austriache, come i caratteristici kraphen, le patate arrostite o i wurstel, sia oggetti in legno o vetro, caratteristici del periodo natalizio. Con una storia di quasi sette secoli, questo mercato di Natale rappresenta un punto di riferimento per tutta la cittadinanza viennese. Tanti odori e rumori si fondono tra loro, e l’atmosfera viene resa ancora più magica dal fatto che anche gli alberi vengono addobbati con tante luci o simboli natalizi.

IMG_7590

Il mercatino di Natale della Vecchia Vienna, nella zona di Freyung, è stato quello che maggiormente mi ha colpito. Incastonato in strette viuzze tra antichi palazzi, con una storia risalente al 1772, l’atmosfera che si respira tra le bancarelle che vendono prodotti artigianali come decorazioni in vetro, presepi tradizionali e ceramiche, è davvero forte.

IMG_7881

Il villaggio di Natale di Maria Theresien Platz fa concorrenza a quello nella piazza del municipio in quanto a grandezza. Realizzato tutto intorno alla grande statua dedicata all’Imperatrice Maria Teresa, tra i due edifici del Museo di Storia Naturale e il Palazzo di Belle Arti, ha un gran numero di stand dove poter trovare qualunque cosa. Che poi ad essere onesti nei vari mercatini si trovano più o meno sempre le stesse cose, a prezzi anche piuttosto elevati.

IMG_7688

Molto caratteristico anche il mercatino che si tiene al castello di Schonbrunn, proprio nella piccola piazza all’ingresso del celebre palazzo imperiale. All’ombra di un alto albero di Natale, si sviluppano tante casupole colorate che accolgono i numerosi turisti che ogni giorno visitano quella che fu la dimora di Sissi e Franz.

Altri caratteristici mercatini si trovano: al castello del Belvedere Superiore, nella piazza antistante il palazzo di Hofburg, nei dintorni del Duomo di Santo Stefano, sotto la ruota panoramica del Prater.

Passeggiando per la città, si nota davvero una grande cura nell’allestimento delle strade, dei negozi, delle piazze. Un chiaro segnale che la voglia di vivere e far vivere la magia del Natale ai cittadini e ai turisti, in fondo, è anche un modo per fare business, riuscendo ad attrarre visitatori da tutta Europa.

IMG_7787

IMG_7552

IMG_7618

IMG_7597

IMG_8138

IMG_7576

Commenti

commenti