Sono tante le località in cui ho trascorso l’ultimo giorno dell’anno, oggi vi racconto la mia esperienza a Monaco di Baviera, una bellissima città in cui il capodanno è molto sentito e altrettanto festeggiato! La capitale della birra offre diverse opzioni ma principalmente la gente si ritrova ad aspettare la mezzanotte a Marienplatz, la piazza principale dove si trova anche il municipio.

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.

Se non avete prenotato in qualche ristorante, non disperate! A parte le inavvicinabili birrerie Hofbrauhaus, Augustiner e Pauliner, sono tantissimi i ristoranti che non consentono di prenotare e quindi permettono a tutti di poter almeno sperare di trovare un posto libero. A me è successo esattamente così. Pensando di non trovare posto da nessuna parte ci siamo anticipati e alla seconda fermata in una birreria siamo riusciti a trovare un tavolo da 4 giusto giusto per noi! Una volta terminata la cena cominciamo a spostarci verso Marienplatz da cui proveniva già il rumore dei botti. Sono all’incirca le 23 e così decidiamo di trovare un posto riparato dove poter aspettare la mezzanotte. Avevo letto prima di partire che l’ultimo dell’anno a Monaco era pura follia ed effettivamente lo posso confermare.

FormatFactoryDSC05112

Man mano che ci avvicinavamo alla mezzanotte aumentava sempre più l’intensità dei botti che venivano sparati contro l’antico Municipio, il grande albero di Natale e spesso anche contro le stesse persone! Ad un certo punto effettivamente sembrava di essere in guerra con petardi lanciati ad altezza uomo, fontane di fuoco che volavano contro l’antico carillon del municipio, un gioco che effettivamente non divertiva proprio tutti considerati i feriti e gli indumenti danneggiati di molte persone.

Noi, però, posizionati strategicamente davanti alle porte di un bancomat, siamo riparati e riusciamo a goderci lo spettacolo che in fondo è divertente, soprattutto perché da quella posizione non corriamo alcun pericolo! A mezzanotte lo spettacolo è totale e noi possiamo tornare a casa soddisfatti!

Per concludere mi sento di consigliarvi l’esperienza del capodanno a Monaco di Baviera a condizione che facciate attenzione a non finire in mezzo ai botti e stando attenti ai borseggiatori che in occasioni come questa sono sempre in agguato!

Buon anno a tutti!!!

FormatFactoryDSC05102

FormatFactoryDSC05117

Commenti

commenti