La Basilica del Santuario Nazionale dell’Immacolata Concezione è stata tra le mete visitate da papa Francesco in occasione della sua visita a Washington D.C., capitale degli Stati Uniti d’America.

Non si tratta solo di una chiesa ma di un vero e proprio santuario con Università Cattolica annessa. Si raggiunge in 10 minuti di metropolitana dal centro città e merita assolutamente una visita. Si tratta della più grande chiesa Cattolica Romana degli Stati Uniti e del Nord America, una delle dieci chiese più grandi del mondo. La Basilica è dedicata alla Beata Vergine Maria con il titolo di Immacolata Concezione, patrona degli Stati Uniti d’America.basilica washington

Si stima che più di un milione di pellegrini visitano questo luogo ogni anno. Realizzata in stile bizantino-romanico, la sua costruzione iniziò nel 1920 ma venne interrotta nel 1929 a causa della grande depressione economica che aveva colpito il paese. Passata la guerra, poi, nel 1953, l’allora arcivescovo di Washington cominciò una raccolta fondi per riprenderne la costruzione che fu definitivamente completata nel 1959. All’interno si trovano oltre 80 cappelle tutte dedicate ad un culto diverso della Madonna, decorate con splendidi mosaici. Il mosaico dell’abside centrale raffigura il Pantocratore. Tra le cose presenti all’interno del Santuario, c’è la tiara di papa Paolo VI, il quale, dopo l’abbandono della tiara avvenuto nel 1964, decise di mettere all’asta il prezioso copricapo per ricavarne denaro da donare ai poveri. L’oggetto venne acquistato dal cardinale arcivescovo di Washington Francis Joseph Spellman, e da allora è esposto nella basilica.

basilica washington

Fanno particolarmente impressione i numeri di questo luogo di culto, elevato al rango di Basilica da San Giovanni Paolo II nel 1990. 140 metri di lunghezza, oltre 70 di larghezza, 100 metri è l’altezza del campanile esterno mentre la cupola raggiunge i 72 metri, la navata centrale è larga ben 48 metri, insomma davvero numeri incredibili.

Una curiosità: pur essendo una basilica e nonostante rivesta un ruolo molto importante nell’economia della Chiesa Cattolica in America, non è la cattedrale di Washington DC. A ricoprire questa ruolo è la chiesa di San Matteo Apostolo che si trova in pieno centro città.

basilica washington

Uno scorcio dei giardini dell'Università Cattolica d'America

Uno scorcio dei giardini dell’Università Cattolica d’America