Quando a metà novembre ho scelto di visitare la Windy City, l’ho fatto senza sapere che mi sarei ritrovato a vivere la magica atmosfera del Natale a Chicago con l’avvio ufficiale della stagione natalizia negli States. Ed invece è stato proprio così!

A Chicago, capitale dell’Illinois affacciata sul Lago Michigan, il Natale inizia con molto anticipo e tutti gli addobbi natalizi in città vengono accesi in occasione di un Lights Festival che dura un weekend intero e che vede il suo apice in una grande parata che si svolge sul Magnificent Mile, il “miglio magnifico”, una parte di Michigan Avenue, arteria principale della città, dove si trovano tutti i negozi più importanti, una vasta scelta di ristoranti e grandi centri commerciali. Un pò come se fosse, in piccolo, la Fifth Avenue di New York.

Il primo appuntamento del Natale a Chicago consiste nell’accensione dell’albero nel Millenium Park, cuore pulsante del Loop, il centro cittadino. Il momento clou, però, è rappresentato dalla grande parata guidata da Topolino e Minnie, in arrivo direttamente dal Walt Disney World® Resort in Florida, che partendo dall’incrocio tra North Michigan Avenue ed Oak Street, giunge fino a Wacker Drive, illuminando oltre un milione di luci posizionate lungo il tragitto.

Come tutte le parate che si rispettino, è un susseguirsi di carri, bande musicali, palloni aerostatici raffiguranti personaggi dei cartoni o delle serie tv, mascotte delle squadre degli sport più popolari e, immancabile, Babbo Natale sulla sua slitta trainata dalle renne. Sembra davvero di essere in un film!

L’atmosfera di gioia tipica del Natale, però, si respira in ogni angolo della città. Dalle attrazioni piu famose come la Willis Tower o il John Hancock Building, al Navy Pier con la sua ruota panoramica, ai tanti ristoranti, negozi e centri commerciali. Tutti indossano il loro vestito migliore e contribuiscono alla magia del Natale a Chicago, la città dove è nato il blues, la città del presidente Obama, una città che affascina dal primo istante!

Commenti

commenti