Thanksgiving-Day_parade-header

L’articolo aggiornato sulla festività del Ringraziamento lo trovate QUI!

Ogni anno, nel giorno del Ringraziamento (per scoprire qualcosa in più sulla storia di questa festività clicca qui), a New York si svolge la spettacolare parata offerta alla città dal più grande department store del mondo, i magazzini di Macy’s.

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.

Dall’Upper West Side di Manhattan fino all’ingresso di Macy’s sulla 34th street, passando per Times square e Broadway, la parata, famosa in tutto il mondo per i suoi colori e i suoi palloni aereostatici giganti, catalizza ogni anno l’attenzione di migliaia di persone assiepate lungo le transenne, in qualsiasi condizione atmosferica, in attesa del proprio carro preferito. La festa si conclude, poi, davanti alle bellissime vetrine di Macy’s dove con l’arrivo del carro di Babbo Natale si dà simbolicamente il via alle festività natalizie.

Il venerdì successivo al Ringraziamento, poi, è il famoso Black Friday, giorno in cui si dà tradizionalmente il via allo shopping natalizio con sconti imperdibili in quasi tutti gli store americani, con file da record.

Le origini della parata di Macy’s risalgono agli anni 20 e l’idea fu degli stessi lavoratori del grande magazzino, i quali essendo la prima generazione di immigrati, orgogliosi della loro nuova condizione di cittadini americani, decisero di festeggiare il giorno del ringraziamento con una grande parata. All’evento parteciparono oltre 500.000 persone decretando così il successo dell’iniziativa. Negli anni a seguire la parata si è ingrandita sempre più raggiungendo le dimensioni  dell’evento che è oggi, atteso da tutti, grandi e piccini.

Commenti

commenti