DSC05608Nel corso della mia ultima visita a Parigi, ho avuto modo di visitare un luogo ancora inesplorato: il quartiere latino. Situato tra il V° e il VI° arrondissement, vicino la cattedrale di Notre Dame, non è un vero quartiere ma un reticolo di piccole caratteristiche stradine dove poter assaporare un po’ l’antica storia di Parigi.

Fin dal medioevo, questa zona che è sempre affollata e movimentata, è stata retta dalla presenza della Sorbona, la celebre università parigina, i cui studenti parlarono in latino fino alla Rivoluzione francese e il nome è legato proprio a questo uso del latino che si è poi perso nei secoli. Ma il quartiere latino resta il quartiere di studenti e intellettuali che affollano i tanti caffè, i caratteristici bistrot, le biblioteche, le librerie antiche, le osterie e locali di ogni genere, ad ogni ora del giorno e della notte.

DSC05604

La strada principale da non perdere è boulevard Saint Michel, la più frequentata, che sbuca nella zona pedonale di Place Saint Michel, punto d’incontro dei giovani di tutto il mondo, dove si trovano importanti librerie e tanti negozi di abbigliamento. Il quartiere latino, però, è anche il luogo in cui si trovano alcuni dei monumenti e dei giardini più belli ed importanti di Parigi. Ricordo, ad esempio, il Pantheon, dove riposano alcuni dei personaggi francesi più importanti come Rousseau, Hugo, Zola, Dumas, Voltaire ma anche resti di epoca romana. Spostandosi, invece, verso boulevard Saint Germain, una delle zone più chic con i locali più alla moda, troverete la chiesa di Saint Germain des Pres, la più antica presente a Parigi, costruita tra il X° e l’XI° secolo. Da non perdere una passeggiata nei vicini giardini del Lussemburgo con la possibilità di visitare il palazzo omonimo, che poi è la sede del Senato francese. All’incrocio, poi, tra boulevard Saint Michel e boulevard Saint Germain, vi imbatterete nei resti delle antiche terme romane.

Insomma perdetevi tra le vie, i bar, i bistrot, i negozi, le librerie, le tante chiese, i numerosi monumenti di questo che è uno dei quartieri più vivi e caratteristici di Parigi.

DSC05612

DSC05614

Commenti

commenti