È atteso nel primo pomeriggio il ritorno della nostra astronauta Samantha Cristoforetti dallo spazio, la prima astronauta italiana donna a volare nello spazio. La missione futura, realizzata in collaborazione tra Agenzia Spaziale Italiana e Agenzia Spaziale Europea, le ha permesso di rimanere a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ben 200 giorni, arrivando così a battere ogni record di permanenza nello spazio per un astronauta donna. Anche se in realtà il suo ritorno era previsto ad inizio maggio ed è stato un errore tecnico che ha reso necessario modificare il programma e ritardare il suo rientro sulla terra, circostanza che le ha permesso di rimanere a bordo ancora un mese, infrangendo ogni record!

In questi mesi abbiamo avuto modo di viaggiare attraverso i suoi occhi, ammirando la nostra terra dallo spazio attraverso le foto scattate da AstroSamantha, il nome utilizzato su Twitter dalla nostra astronauta. Un modo diverso ed affascinate per innamorarci ancora una volta del nostro pianeta.

samantha cristoforetti torna sulla terra (4)

La missione di Samantha si concluderà oggi, purtroppo per noi che non potremo più ammirare le sue incredibili foto, e purtroppo anche per lei che sono certo sarebbe rimasta a bordo ancora a lungo. In mattinata Samantha è salita a bordo della navicella Soyuz insieme al collega americano Terry Virts e al russo Anton Shkaplerov e alle 8,55 italiane è stato chiuso il portellone che separa la Soyuz dalla ISS. Alle 12,20 la navicella si sgancerà dal modulo russo Rassvet per iniziare il viaggio di rientro che durerà tre ore e venti minuti. Poco dopo un centinaio di metri dal distacco, a distanza di sicurezza dalla stazione, entreranno i funzione i razzi per incrementare la velocità. Alle 15,18 avverrà la separazione dei moduli della Soyuz ed inizieranno le operazioni per l’ingresso nell’atmosfera. Dieci minuti più tardi, a circa 10mila metri di altitudine, si aprirà il paracadute principale e alle 15,43 italiane (le 19,43 in Kazakistan) è previsto l’atterraggio.

samantha cristoforetti torna sulla terra (2)

samantha cristoforetti torna sulla terra (6)

Prima di lasciare la Stazione Spaziale Internazionale, Samantha ha avuto un ultimo pensiero per l’Italia alla quale ha voluto dedicare una foto: “Un’ultima immagine dell’Italia di notte”, ha scritto, pubblicandola su Twitter. Nella foto si vede l’Italia settentrionale, con l’arco disegnato dalle luci, fra le quali spiccano quelle delle città più grandi, come Milano e Torino, e si distingue anche la sua Trento.

samantha cristoforetti torna sulla terra (3)

Grazie Samantha per averci regalato queste incredibili emozioni!

Chi è Samantha Cristoforetti?

Nata a Milano il 26 aprile del 1977 ma cresciuta a Malè in provincia di Trento, Samantha è un ingegnere, aviatrice e astronauta italiana. Laureata in ingegneria all’università tecnica di Monaco, in Germania, ha studiato anche altre discipline come aeronautica e tecnologie chimiche a Tolosa e Mosca. Ha portato a termine un diploma di scienze aeronautiche all’Università Federico II di Napoli nel 2005. È capitano dell’Aeronautica Militare Italiana. Ha accumulato più di 500 ore di volo su sei tipi di aerei militari. Assunta dall’ESA nel settembre 2009, nel novembre 2010 ha completato con successo l’addestramento base degli astronauti. A luglio 2012 è stata assegnata alla missione “Futura” dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) a bordo della ISS, grazie alla quale ha raccontato a tutti noi com’è la vita nello spazio.

samantha cristoforetti torna sulla terra (5)

Commenti

commenti