Quando lo scorso agosto ho fatto scalo all’aeroporto Ataturk di Istanbul con il mio volo di ritorno dall’Asia, avendo tempo a disposizione, ho scelto di raggiungere il centro di Istanbul e visitare alcuni dei suoi luoghi più importanti e famosi. Tra questi, dietro suggerimento della mia amica Deniz, c’è stata anche una visita della Cisterna Basilica, un luogo dal fascino unico.

La prima parola che si pronuncia scendendo le scale che portano sotto terra, a livello della falda acquifera, è decisamente WOW!

L’atmosfera è incredibilmente suggestiva con luci soffuse che illuminano le colonne che sostengono quella che a lungo è stata una cisterna e che risale addirittura all’epoca dell’imperatore Giustiniano.

cisterna-basilica-istanbul-12

Situata nel centrale quartiere di Sultanhamet, a pochi passi da Santa Sofia e dalla Moschea Blu, la Cisterna Basilica, in turco Yerebatan Sarayi che vuol dire palazzo sommerso, venne costruita nel 532 con la funzione di deposito delle acque cittadine garantendo, poi, negli anni successivi, l’approvvigionamento idrico per il maestoso Palazzo Topkapi che infatti sorge non lontano.

Prova l’esperienza della Turkish Airlines Lounge all’aeroporto Ataturk  di Istanbul!

A colpire immediatamente è l’impressionante distesa di colonne di marmo, se ne contano ben 336 divise in 12 file da 28 ciascuna. Noterete delle differenze tra le colonne perché queste provengono da templi diversi, in prevalenza troverete colonne dotate di capitelli ionici e corinzi. Lo spazio enorme che conta 140 metri di lunghezza e 70 di larghezza, poteva contenere, all’epoca della sua costruzione, fino ad 80.000 litri di acqua.

cisterna-basilica-istanbul-1

Le colonne, sapientemente illuminate, conferiscono alla scena un’aura di magia, quasi epica, sembrano sospese sull’acqua ed è possibile attraversarle camminando su delle passerelle in legno che formano un percorso sopraelevato che conduce, poi, a due grandi teste di Medusa, una rovesciata e una ruotata di 90°, capolavori dell’arte romana, che sostengono a loro volta due grandi colonne.

cisterna-basilica-istanbul-8

cisterna-basilica-istanbul-7

Insomma la Cisterna Basilica di Istanbul è un luogo davvero incredibile che non potete assolutamente perdere se vi trovate in visita nella città turca sospesa tra Oriente e Occidente!

Informazioni utili:

Dove: Yerebatan Caddesi 13, fermata tram Sultanahmet
Orari: in estate (apr-sett) dalle 9 alle 18:30, in inverno (ott-mar) fino alle ore 17:30                               Costo: 10 lire turche (5 euro circa)

cisterna-basilica-istanbul-6

cisterna-basilica-istanbul-9

Commenti

commenti