Qui trovate i racconti degli altri padiglioni di Expo Milano 2015:  Austria, Svizzera, Vietnam, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Padiglione Zero.

Ormai è ufficiale, Expo Milano 2015 è un successo incredibile, nelle ultime settimane sono stati raggiunti e superati picchi di oltre 200mila visitatori al giorno. Certo, non è mancato qualche disagio causato dalla folla eccessiva e dalle lunghe attese ai padiglioni, ma alla fine la maggior parte della gente è talmente felice di visitare l’esposizione universale di Milano che fa passare in secondo piano tutto il resto.

Tra le varie attrazioni presenti ad Expo, non si può non citare l’Albero della Vita, eletto un po’ a simbolo di Palazzo Italia, il padiglione del nostro paese, ma divenuto, per acclamazione popolare, l’icona dell’intera manifestazione. Ogni giorno, al calar della sera, l’Albero della Vita regala emozioni uniche con il suo spettacolo di luci, effetti speciali, fuochi e musiche.

albero della vita expo (3)

L’Albero della Vita affonda idealmente le sue radici nella Lake Arena un grande bacino d’acqua di circa 90 metri di diametro, situato al termine del cardo, proprio di fronte a Palazzo Italia, circondato da una piazza di circa 28.000 metri quadri, capace di accogliere 20.000 persone ed oltre 100 alberi disposti su tre file.

L’opera che si innalza per ben 37 metri d’altezza, si presenta rivestito di legno con uno scheletro in acciaio realizzato dal consorzio Orgoglio Brescia, sulla base di un’idea dell’architetto e regista Marco Balich, autore tra le altre cose, delle cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi invernali di Torino e delle prossime Olimpiadi di Rio 2016. Balich, nel realizzare l’opera, si è ispirato ad uno dei periodi artistici più fervidi dell’arte italiana, il Rinascimento, e, per la precisione, al disegno presente sulla pavimentazione del Campidoglio di Roma, disegno ideato da Michelangelo nel 1534.

albero della vita expo (4)

Ciliegina sulla torta è la splendida ed evocativa colonna sonora, appositamente composta dal Maestro Roberto Cacciapaglia, intitolata “Tree of Life Suite”. Avrete il piacere di ascoltarla durante gli spettacoli serali che per 12 minuti riusciranno a tenervi con il naso all’insù, immergendovi in un’atmosfera magnetica.

INFORMAZIONI: Gli spettacoli serali si tengono alle 21, 21:30, 22, 22:30 e 23. Con l’accorciarsi delle giornate, però, gli orari varieranno così: dal 28 settembre all’11 ottobre sarà ogni mezz’ora a partire dalle 19:30; dal 12 al 24 ottobre: sarà ogni ora a partire dalle 19; dal 25 al 31 ottobre: sarà ogni ora a partire dalle 18.

Vi consiglio di arrivare con un po’ d’anticipo nella zona della Lake Arena per conquistarvi un posto decente.

albero della vita expo (2)

Commenti

commenti