Quando si pensa al Belgio, il riferimento al cioccolato è d’obbligo. Non a caso ogni volta che faccio tappa nella capitale d’Europa, non posso esimermi dal comprare tavolette di cioccolato ai gusti più vari, compiendo un vero e proprio tour del cioccolato.

Cosa fare in Belgio: tour del cioccolato tra Bruxelles e Anversa

I maestri del cioccolato belga, artisti della scultura, del design e del gusto innovativo, contribuiscono con la loro costante ricerca a far crescere e diffondere la cultura e l’arte per la sua lavorazione, l’irrefrenabile desiderio per quel piccolo e delizioso assaggio.

Non resta, quindi, che testare in prima persona. Anche quest’anno gli appuntamenti con il cioccolato belga non si fanno attendere, al contrario, il calendario è davvero fitto e si divide tra Bruxelles ed Anversa che organizzano eventi e degustazioni.

Visitare le Fiandre in 5 giorni: da Bruxelles a Bruges, passando per Gent ed Anversa

Prima tappa Bruxelles che inaugura la sua stagione per il terzo anno consecutivo con Brussels Chocolate Week dal 1° al 15 febbraio. Chocolate Pass alla mano, i visitatori potranno godere delle prelibatezze di oltre venti chocolateries e usufruire di sconti per visitare il Belgian Chocolate Village e il Choco-Story Museum, sia per fare dolci acquisti nei diversi negozi in giro per la città.

Inoltre, a partire dal 10 febbraio, la città di Bruxelles apre ufficialmente le sue porte al Salon du Chocolat, il più grande evento internazionale dedicato al cioccolato. Tre giorni in cui la passione e l’arte del cacao trovano spazio fra dimostrazioni di maîtres chocolatiers, lezioni di pasticceria, workshop, laboratori per adulti e bambini, mostre e l’immancabile Chocolate Dress Fashion Parade, la sfilata di abiti di cioccolato.


La seconda tappa, invece, è Anversa dove si celebrerà il cioccolato dal 2 al 15 marzo con Anversa Chocolate Week! Dieci giorni in cui Anversa si ricoprirà di cioccolato: gli amanti, i curiosi e gli intenditori avranno la possibilità di seguire un vero e proprio “sentiero di cioccolato”, con la possibilità di visitare le principali attrazioni cittadine e, come in una caccia al tesoro, fermarsi nelle migliori cioccolaterie per testare e gustare le ultime creazioni per un’esperienza totale!