crescent-moon-tower-grattacielo-dubaiL’immagine di Dubai, da sempre, è associata al concetto di città dei record e poiché non vuole in alcun modo rischiare di perdere questa nomea, è sempre alla ricerca di nuovi record da infrangere o nuove infrastrutture da costruire per stupire il mondo.

L’ultima trovata, in ordine di tempo, è il progetto di costruzione di una torre a forma di luna, il Crescent Moon Tower, o meglio di falce di luna che dovrebbe raggiungere ben 33 piani e troverà posto nello Za’abeel Park, nella parte nord est di Dubai, non lontano dal deserto. L’idea è anche quella di realizzare un’opera che sia in grado, anche da un punto di vista stilistico, di sottolineare l’appartenenza del più famoso tra gli Emirati Arabi Uniti, al mondo islamico. Ovviamente si tratta di un’ulteriore testimonianza dell’avanzata tecnologia e dell’incredibile sviluppo economico che ormai da tanti anni caratterizza Dubai, la città dei record!

Al suo interno troveranno posto una biblioteca dedicata ai più piccoli, bar, ristoranti, appartamenti di lusso, sale per conferenze e una piattaforma per osservare Dubai da questa particolare visuale.

Tra le altre attrazioni di Dubai, vi ricordo: il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo con 828 metri d’altezza e 160 piani ricchi di negozi, uffici, appartamenti e hotel; il grande Mall, centro commerciale che ingloba la pista da sci al chiuso; il Burj Al-Arab, l’albergo a forma di vela con 8 stelle (anche se attualmente gliene sono riconosciute 5) situato su un’isola artificiale collegata alla Jumeirah Beach da un ponte di 280 metri; e una passeggiata tra le bancarelle del Souk situato lungo i canali artificiali costruiti nella zona di Jumeirah.

Insomma una cosa è certa, piaccia o non piaccia, a Dubai non rischierete di annoiarvi!

cresent-moon-tower

Commenti

commenti