Miami da record! Nel solo 2015, i visitatori che hanno trascorso del tempo nella città della Florida, sono stati più di 15 milioni. La destinazione ha accolto 1 milione di persone in più rispetto al precedente anno, per un totale di 15.5 milioni di visitatori, raggiungendo la cifra record di 8 milioni di arrivi provenienti dal mercato interno e 7.5 milioni di ospiti internazionali, con un impressionante incremento del 6.4% rispetto al 2014.

Un record, quello raggiunto da Miami, che è da attribuire anche ai visitatori provenienti da New York, mercato che da solo porta $2 miliardi, e a paesi quali Brasile e Colombia. Gli introiti complessivi originati dai visitatori che hanno trascorso almeno una notte a Greater Miami and The Beaches hanno prodotto la cifra record di $24.4 miliardi lo scorso anno.

“Più di un anno fa, Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) ha lanciato la campagna marketing locale “It’s So Miami” all’interno di una strategia che aveva il fine di generare un impatto economico rilevante estendendo il periodo di permanenza dei visitatori in città. Oggi, annunciamo che New York rappresenta il primo mercato in assoluto, dal valore di $2 miliardi, congiuntamente ad altri due influenti mercati internazionali, Brasile e Colombia” – comunica il Presidente e CEO di GMCVB William D. Talbert – “Grazie agli sforzi di GMCVB, i pernottamenti sono in aumento. Inoltre, è stato riscontrato un incremento del 5.9% dei viaggiatori provenienti dai mercati europei e del 3% di quelli latino americani, nonostante il rafforzamento del dollaro rispetto all’euro e alle valute sud americane. Su 1 milione di nuovi visitatori, circa la metà ha visitato Miami per la prima volta. Un incremento che è stato possibile anche grazie alla collaborazione della città con l’Aeroporto Internazionale di Miami (MIA) per attrarre un maggior numero di operatori internazionali ed aumentare i collegamenti aerei verso Miami and The Beaches”.

Oltre a vantare un’innata accoglienza nei confronti dei visitatori provenienti da tutto il mondo, GMCVB sta riscontrando risultati estremamente positivi dalla considerevole implementazione del programma Miami Begins with Me, composto di assistenza al cliente e attività di marketing e training. Lanciata nel 2009, l’iniziativa ha formato oltre 50.000 impiegati provenienti dalle maggiori attività commerciali e organizzazioni locali, incluso il personale dell’Aeroporto Internazionale di Miami (MIA), lo staff di PortMiami e i conducenti di taxi della Miami-Dade County. Circa il 98% dei visitatori dichiara di essere estremamente o molto soddisfatto della sua esperienza e il 92% del totale dei visitatori sostiene di voler certamente o, molto probabilmente, tornare a Miami in futuro. Con 3 visitatori su 4 identificabili come abituali, la città continua ad evolversi e ad offrire nuove esperienze ai propri ospiti in modo da aumentarne il tasso di fedeltà.

Una Miami da record, insomma, che non vedo l’ora di tornare a visitare!!!

Commenti

commenti