Muoversi a Chicago è davvero semplice e comodo perché la città è dotata di un’efficiente rete di trasporti pubblici sotterranei e in superficie, come la maggior parte delle città americane.



Il mezzo più veloce e comodo per spostarsi è sicuramente la metropolitana, chiamata “L train” dove “L” sta per “elevated” in quanto quasi tutte le linee circolano in superficie, permettendo di ammirare la città durante il tragitto.

La metropolitana di Chicago, gestita dalla Chicago Transit Authority (CTA), è nata nel 1892 e, al momento, è la terza metropolitana più frequentata degli Stati Uniti e la seconda più antica dopo quella di New York.

La rete si dirama per oltre 173 km e conta 8 linee, 5 delle quali si incontrano nel quadrilatero del Loop ed operano in superficie (marrone, verde, rosa, porpora e arancione), mentre le altre 3 linee (blu, rossa e gialla) operano sotto terra. Alcune linee della “L” operano 24 ore su 24 e, in molte delle sue oltre 150 stazioni, è possibile trovare anche numerosi mosaici, dipinti e sculture.

muoversi a chicago

Il costo standard di una corsa in metro è di 2,25 dollari e il pagamento può essere effettuato cash oppure con una tessera prepagata ricaricabile, la Ventra Card, acquistabile alle macchinette automatiche in tutte le stazioni.

La linea blu della metropolitana, poi, arriva fino al Chicago O’Hare International Airport (in direzione nord se si va verso l’aeroporto e in direzione sud se si va verso Chicago città), in circa 40/50 minuti, al costo di 5 euro.

Guida dettagliata per visitare Chicago in un weekend

Se atterrate all’aeroporto Chicago Midway, invece, potete prendere la linea arancione della metropolitana, che in 30 minuti vi porta nel cuore del Loop!

Anche gli autobus possono rappresentare un’ottima soluzione soprattutto se visitate zone non collegate dalla metropolitana. Si contano oltre 100 linee di bus, divise in standard ed express, che offrono un servizio più rapido effettuando meno fermate. Nel caso del trasporto su gomma, però, dovrete fare i conti con il traffico cittadino e con tempi di attesa più lunghi. Il costo varia a seconda del tragitto.

Infine, altro mezzo di trasporto disponibile è il Metra Rail, un treno regionale veloce che collega il centro ai sobborghi periferici e alle città limitrofe con 11 linee, al costo di 3,50 dollari per una corsa solo andata fino ad un massimo di 10,50 dollari.

In questo articolo su come muoversi a Chicago, mi sono concentrato soltanto sulla metropolitana e gli autobus ma restano a disposizione anche i taxi, i water taxi, che offrono un servizio di trasporto lungo il Chicago River e il lago Michigan e, per chi lo volesse, il noleggio di un auto.

Commenti

commenti