Ci sono alberghi che raccontano una storia e che lasci davvero a malincuore dopo aver fatto un carico di emozioni. È questo il caso del Regina Isabella di Lacco Ameno, ad Ischia, dove ho trascorso un weekend all’insegna del benessere e del relax.

regina isabella ischia

L’Albergo della Regina Isabella, questo è il nome completo ed esatto, è l’unico albergo 5 stelle lusso di Ischia ed è un vanto per l’intera isola. Soggiornare qui, a dire il vero, può rappresentare un problema, perché una volta innamorati di questo luogo, rischiereste di non voler più tornare a casa.

piscina regina isabella ischia

La sua storia è lunga ed affascinante. Fu costruito negli anni ’50 per volontà di Angelo Rizzoli, celebre editore e produttore cinematografico, il quale, affascinato dai luoghi dell’isola e dalla tradizione delle terme, nel 1956 fece ampliare le storiche Terme della Regina Isabella, realizzando un complesso alberghiero sulle antiche rovine greco-romane.

Nel giro di pochi anni, Ischia e l’albergo Regina Isabella divennero il polo d’attrazione di una mondanità cosmopolita.

Tradizione che continua ancora oggi dopo che, nel 2000, la famiglia Carriero con alla guida il Signor Giancarlo, ha assunto la gestione di questo albergo, consolidandone ed aumentandone la fama.

“Dal 2000, anno in cui la mia famiglia ha preso la guida di questo storico albergo, lavoriamo per celebrare il bello della vita, per trasformare la vacanza dei nostri ospiti in un’esperienza appagante”racconta Giancarlo Carriero“Questo è il nostro sforzo e il nostro impegno, accogliere tutti con calore, dedicando le giuste cure e tutta l’attenzione necessaria per far sentire bene gli ospiti”.

Il Regina Isabella conta 128 camere fornite di ogni comfort, di cui 27 Luxury, ed unisce lo stile anni ’50, con stanze arredate con mobili d’epoca e pavimentate con maioliche colorate, ad elementi di design moderno e quadri di artisti contemporanei.

A disposizione degli ospiti: una SPA, quattro piscine e solarium, due spiaggette private, due moli attrezzati con sdraio e ombrelloni, una palestra, due campi da tennis, una boutique, quattro sale meeting ed un centro congressi.

L’accesso diretto al mare, inoltre, permette di raggiungere l’albergo a bordo dell’elegante Magnum 53 o di attraccare col proprio yacht.

Fiore all’occhiello del Regina Isabella è sicuramente la ristorazione con diversi bar e ben tre ristoranti, gestiti dall’Executive Chef stellato Pasquale Palamaro. Tra questi, merita una menzione speciale il ristorante Indaco, a cui nel 2013 è stata conferita una Stella Michelin, e che, grazie alla sua posizione, offre un’esperienza intima e ricercata a bordo mare, sotto il cielo stellato dell’incantevole borgo di Lacco Ameno.chef pasquale palamaro

Punta di diamante sono, ovviamente, le celebri terme da cui tutto ha avuto inizio. Le sorgenti termali del Regina Isabella sono acque iperminerali e definite “ipertermali”, perché sgorgano ad una temperatura di 77 °C.

terme regina isabella

“Si tratta di un’acqua unica al mondo”afferma il Dott. Valerio Galasso, biologo nutrizionista e direttore scientifico delle terme – “La sua unicità è risultata da analisi effettuate di recente grazie anche alla collaborazione con diverse università. Siamo la prima struttura termale al mondo ad aver sequenziato il DNA delle proprie acque, definendo il nostro MICROBIOTA TERMALE, una popolazione di oltre 300 microrganismi di origine arcaica che coadiuvano nel donare benefici.”

Un’altra particolarità è rappresentata dai fanghi, che vengono raccolti nelle cave naturali di Ischia e sono lasciati maturare per sei mesi nell’acqua termale, da cui assimilano le proprietà minerali e le virtù officinali. Le Terme del Regina Isabella offrono una piscina al chiuso, solarium, sauna ed infiniti trattamenti, tra i quali: massaggi, programmi di alimentazione e di fitness, trattamenti di dermatologia termale.

CURIOSITÀ: se vi state chiedendo perché si chiama l’Albergo della Regina Isabella, la risposta è semplice. L’albergo prende il nome dalle antiche terme fatte costruire da Francesco I di Borbone, che le dedicò all’amata moglie, la quale, secondo la leggenda, riuscì miracolosamente a rimanere incinta dopo aver fatto il bagno in queste acque termali.

albergo della regina isabella

albergo 5 stelle lusso ischia

Insomma cosa state aspettando a godervi anche voi una vacanza da sogno in uno dei luoghi più belli del mondo, assaporando il gusto del lusso a cinque stelle e godendovi la calda ospitalità del Regina Isabella di Ischia?!

vacanze a ischia

Commenti

commenti