Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.

E siamo arrivati al fatidico giorno d’inizio dei Mondiali di calcio che quest’anno si svolgeranno nella magica cornice brasiliana. Non starò qui a polemizzare sull’assegnazione di un tale evento, con tutti i suoi costi annessi, ad un paese in cui la povertà è molto alta, in cui non si investe su educazione e sviluppo a causa della mancanza dei fondi. Molte delle proteste degli ultimi giorni sono state legate proprio al grido di “più educazione meno mondiali”, a significare che forse prima di occuparsi della costruzione di nuovi stadi, nuovi alberghi, nuove strutture ricettive ci si sarebbe dovuti occupare di risollevare le sorti della popolazione.

Come detto non voglio parlarvi di questo ma mostrarvi due video che sono stati lanciati dall’Ente del Turismo Brasiliano in cui invita tutti a godere delle numerose destinazioni culturali e naturali del Brasile, così come della sua passione per la danza e il calcio. La campagna è diffusa in 113 paesi e può essere vista in televisione, su Internet, sui social network e affissioni in America, Europa e Asia e prevede di raggiungere 1.300 milioni di persone.

Focalizzata sulla Coppa del Mondo FIFA 2014, la campagna è costituita dai video “Incontri” e “Ballo”. Il primo sottolinea il calore, l’energia e l’ospitalità del popolo brasiliano, così come le bellezze naturali del Paese e le esperienze culturali e gastronomiche che offre. Il video include la nuova versione del jingle diventato famoso durante il Carnevale di Salvador de Bahia 2014 grazie alla voce della cantante Ivete Sangalo. Il video intitolato “Ballo”, invece, vuole evidenziare le attrazioni uniche del Brasile e si focalizza sulla promozione dello stile di vita del popolo brasiliano, la passione per il calcio, il calore della gente, così come sul loro amore per la musica e la danza.

Contenuto bloccato fino all'accettazione dei cookie.
Per visualizzarlo, esprimi il tuo consenso cliccando qui e ricarica la pagina.

maxresdefault

brasil

 

 

[banner network=”adsense” size=”336X280″ type=”default”]