Inutile negarlo, è impossibile trovare la ricetta della focaccia barese tradizionale che riproduca alla perfezione quella che possiamo assaporare in un qualsiasi panificio di Bari. Grazie ai consigli di alcuni amici pugliesi, però, ho provato a riprodurre una versione della focaccia barese, a modo mio. Le mie ricette sono sempre degli esperimenti. In questo caso ho utilizzato una farina 00 a lunga lievitazione ma è possibile usare un mix di farina 00 e di farina manitoba oppure la farina 0.

Ingredienti per la preparazione della focaccia barese

  • 500 g di farina 00 a lunga lievitazione
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • mezzo panetto di lievito di birra (circa 8 g)
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 1 patata piccola (usarla o meno è a vostra discrezione, fatelo se desiderate un impasto più morbido e soffice)
  • 1 cucchiaio di olio

Per il condimento:

  • olio q.b.
  • circa 10 pomodorini
  • olive nere




Procedimento

La prima cosa da fare è sciogliere in un bicchiere il lievito e lo zucchero con circa 50 ml di acqua tiepida presa dal totale.

ricetta focaccia barese

Versate nell’impastatrice la farina, il sale, l’olio, il composto ottenuto con il lievito precedentemente sciolto e l’acqua rimanente. Impastate con la frusta K fin quando l’impasto non si staccherà dai bordi e si trasformerà in un panetto. Se non avete l’impastatrice potete lavorare la pasta a mano senza problemi.

focaccia barese

Una volta ottenuto il panetto per la vostra focaccia barese, dovete spostarlo in una ciotola leggermente infarinata e lasciarlo crescere almeno 3 ore. Poiché ho usato la farina a lunga lievitazione, dopo averlo fatto crescere un’oretta a temperatura ambiente, ho spostato l’impasto in frigorifero e l’ho lasciato lì tutta la notte. Al mattino ho impastato di nuovo e rimesso in frigo a riposare. Vedrete che crescerà ancora.

focaccia barese

Quando avrete deciso di procedere alla cottura, cacciate l’impasto dal frigo, lasciatelo riposare a temperatura ambiente almeno una mezz’ora, poi, con le mani unte d’olio, spostatelo dentro un ruoto. Stendete l’impasto con le mani fino ai bordi e create dei solchi con le dita al suo interno.

ricetta focaccia barese

Nel frattempo, in una ciotola tagliate i pomodorini in due, inserite le olive nere senza osso e condite con olio e sale quanto basta. Affondate pomodorini ed olive nell’impasto, un filo d’olio e lasciate riposare per circa 30 minuti.

A questo punto l’impasto della nostra focaccia barese sarà ulteriormente lievitato e potete cuocerlo in forno caldo a 240° per circa 15/20 minuti. Completate la cottura con 5 minuti di grill se necessario.

Sfornate la vostra focaccia barese e godetevela a cena, come aperitivo o a colazione!

Buon appetito! 😉

ricetta focaccia barese tradizionale

Commenti

commenti